Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

les forêts verticales et métropoles biodiverses

les forêts verticales et métropoles biodiverses

Immagini

Video

Progetto

Stefano Boeri Architetti

Luogo

Lione, Francia

Anno

2019

Commissione

Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo, direzione artistica

Superficie

208 mq

Cliente

CAUE Rhone Métropole

Credits

Design e coordinamento:
Stefano Boeri Architetti
Socio fondatore: Stefano Boeri
Project Director: Marco Giorgio
Project Leader: Anastasia Kucherova
Contenuti di ricerca: Maria Chiara Pastore, Simone Marchetti, Sofia Paoli
Allestimento, grafica: Anastasia Kucherova

AdLib Architecture
Founder and Partner: Felix Medina, Laurent Machet
Team: Ariane Caillaud, Hela Yahia

Plan B
Founder: Fabien Brisson

Il film a 360° “Vertical Forests” è realizzato da Surround Vision, come parte della serie “Climate changers”.

Crediti fotografici: Florent Perroud

“Les Forêts Verticales et Métropoles Biodiverses” (Boschi Verticali e Metropoli della Biodiversità) è il titolo della mostra di Stefano Boeri Architetti sul tema dello sviluppo rigenerativo, presentata a Lione dal 29 gennaio al 13 aprile 2019.
L’esposizione prende le mosse dalla visione di Stefano Boeri di città sostenibile in relazione alla doppia sfida del climatico e dell’aumento progressivo della popolazione mondiale – alla luce delle ripercussioni che entrambi fenomeni hanno sul nostro pianeta – e si sviluppa intorno al lavoro di Stefano Boeri Architettia partire dalla realizzazione dei Boschi Verticali in Italia e nel mondo fino a completare una visione complessiva di tutte le strategie che a livello urbanistico e architettonico possono contribuire a riportare la natura in città e ad aumentare la biodiversità urbana.

Cinque modelli in scala 1:50 rappresentano le sezioni caratteristiche di alcuni Boschi Verticali sviluppati dallo studio. L’intero allestimento della sala si ispira all’idea di alberi sospesi in aria: i supporti dei plastici sono appesi alla stessa altezza dei pannelli raffiguranti i prospetti di 10 progetti emblematici (Bosco Verticale di Milano, Le Torri Verdi di Nanchino, Trudo Vertical Forest, Wonderwoods, La Forêt Blanche di Parigi, i Boschi Verticali a Huanggang e Shanghai. A chiudere la selezione è la visione utopica di una Colonia dei Boschi Verticali su Marte). Ogni pannello fornisce al visitatore le informazioni essenziali sull’impatto ambientale dell’edificio, la sua altezza e conformazione e i dati sulle dimensioni e sulla popolazione della città in cui si trova. Una serie di video racconta lavori significativi dello studio a livello di progettazione urbana sostenibile, come i piani strategici per Tirana (TR030) e Un Fiume Verde per Milano. Inoltre i visitatori hanno la possibilità di vivere l’esperienza immersiva del Bosco Verticale attraverso la tecnologia di realtà virtuale, che ricrea l’ambientazione dentro e fuori dall’edificio, in sospensione, da molteplici punti vista, grazie al documentario a 360° prodotto da Surround Vision, in collaborazione con Stefano Boeri Architetti.

 

Press release