Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

In evidenza is the future of cities a forest? | 5 febbraio

is the future of cities a forest? | 5 febbraio

Mercoledì 5 febbraio un importante momento di riflessione e incontro a tema di Forestazione Urbana e periurbana, presso la Sala Cavour del Mipaaf, il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.  L’evento, organizzato con la partecipazione di Sisef, la Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale, EFI, lo European Forest Institute, il World Forum on Urban Forests e ClearingHouse, vede la presenza di numerose figure di spicco discutere su svariati argomenti legati al rapporto tra città e natura, alla ricerca scientifica, al futuro degli spazi urbani in relazione con il mondo delle piante e dell’emergenza climatica. Alla mattinata, suddivisa in quattro sessioni – aperte rispettivamente da Alessandra Stefani, Direttore Generale delle Foreste, Giuseppe Scarascia Mugnozza, SISEF e Università della Tuscia, Georg Winkel, di EFI, e Marco Marchetti, SISEF e comitato di EFI – partecipano:

  • Teresa Bellanova, Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali;
  • Leonardo Bencini, Ministro Plenipotenziario, Capo Unità per la Strategia, i processi globali e le organizzazioni internazionali, Direzione Generale Cooperazione allo Sviluppo MAECI;
  • Stefano Boeri, Stefano Boeri Architetti e Politecnico di Milano;
  • Robert Mavsar, Deputy Director of EFI;
  • Simone Borelli, FAO;
  • Clive Davies, EFUF;
  • Massimiliano Atelli, Comitato Nazionale per il Verde;
  • Carlo Calfapietra, CNR e SISEF;
  • Rik de Vreese, EFI;
  • Raffale Lafortezza, UNIBA e ClearingHouse;
  • Giovanni Sanesi, SISEF e UNIBA;
  • Fabio Salbitano, SISEF e UNIFI.

L’intervento dell’architetto Stefano Boeri porta il titolo “Is the future of cities a Forest?” e ha come tematiche fondamentali l’esplorazione dei mutamenti climatici e dell’accelerazione del consumo di suolo, alla ricerca di una nuova alleanza tra la foresta e lo spazio urbano, costellata di progetti di ricerca per un futuro che sia in grado di accogliere gli alberi all’interno dell’architettura e della pianificazione territoriale. La creazione di corridoi ecologici planetari – con il Great Green Wall of Cities – e il disegno di città in grado di sorgere in armonia con la natura ed il mondo vegetale – come la Smart Forest City di Cancun – e la forestazione di città esistenti – mediante piani urbani ideati ad hoc come per Tirana2030 e San Marino 2030 giardino d’Europa microcosmo della biodiversità – sono tra le grandi sfide portate avanti da Stefano Boeri Architetti.

Per ulteriori informazioni, consultare il link: https://sisef.org/2020/01/20/biocities-towards-establishing-an-efi-facility-on-urban-and-periurban-forests-roma-05-02-2020/