Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

easyhome top design center

easyhome top design center

Immagini

Progetto

Stefano Boeri Architetti China

Cliente

Beijing Easyhome Investment Holdings Group Co.,Ltd

Anno

2016

Luogo

Beijing, China

Tipologia

Interior design

Commissione

Concept, progetto preliminare, definitivo ed esecutivo, direzione artistica

Superficie

2500 mq

Credits

Stefano Boeri (founding partner), Yibo Xu (partner), Pietro Chiodi (project director); PhaseⅠ:(Concept phase):
Yinxin Bao, Daniele Barillari, Jacopo Colatarci, Yitao Huang, Francesca Motta; Phase Ⅱ (Design Development): Yitao Huang, Zhiyang Huang, Esther Shi, Wenhai Zhu (Construction Supervision) Ningyu Lyu, Claudia Scaglioni, Vincenzo Vella;
Immagini: Paolo Rosselli

L’Easyhome Top Design Center di Pechino è uno spazio di nuova concezione dedicato a tutti gli aspetti del design: dalla ricerca tecnologica allo sviluppo formale. Il progetto occupa gli ultimi due piani di un grande centro commerciale dedicato all’offerta di arredi di alta gamma, il complesso offre un’ampia esposizione delle eccellenze italiane nel design di prodotto, nell’interior design e nell’architettura. Un luogo capace non solo di guidare i consumatori cinesi a migliorare la propria qualità di vita, ma di diventare un “ponte culturale”, una vera e propria antenna progettuale tra l’Italia e la Cina.

Dall’ingresso principale, sulla sinistra si trova un ampio spazio dedicato ad attività formative nell’ambito del design e una sala dove gli studenti possono produrre i loro modelli di studio.

L’esposizione si articola invece sulla destra, dove si accede ad un’area espositiva “divulgativa” caratterizzata da un grande video-wall sul quale vengono proiettati diversi video descrittivi del Bosco Verticale e al centro della quale si trovano diversi modelli in scala del progetto milanese. Questa prima sala si affaccia su un patio esterno in cui sono  esposti altri pezzi di arredo studiati specificatamente per l’outdoor e dove spicca anche una Radura in metallo rosso, installazione disegnata e realizzata ad hoc da Stefano Boeri Architetti.
Proseguendo, il programma espositivo si articola attorno all’allestimento di tre di appartamenti-tipo, che mostrano differenti pratiche dell’abitare contemporaneo interpretate da grandi maestri del design italiano come Cini Boeri, Patricia Urquiola e Fabio Novembre.

Le qualità degli interni sono definite dalle finiture e dai materiali, tipici della tradizione italiana, come il marmo di Calacatta e varie essenze di legno pregiato. La natura “minerale” degli spazi coperti è esaltata per contrasto con la natura dei patii, dove grandi vasche di bambù trasferiscono all’interno il respiro del verde. Al piano superiore si trovano invece gli uffici Easyhome, degli spazi dove architetti e designer possono lavorare, un guardaroba, una cucina e dei servizi.