Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

Homepage dezeen | ramagrama stupa

dezeen
ramagrama stupa

Ramagrama Stupa su Dezeen

Il sito di Dezeen pubblica un articolo per presentare il progetto di Stefano Boeri Architetti per il masterplan per lo Stupa di Ramagrama a Lumbini, in Nepal, che ha come obiettivo la valorizzazione di uno dei luoghi rappresentativi più significativi del mondo buddhista.

Il masterplan di Stefano Boeri Architetti in coerenza con il significato storico e spirituale dello ‘stupa’ – la struttura sacra che ospita le reliquie di Buddha – mira a valorizzare il ruolo di Ramagrama sia come sito archeologico che come luogo di preghiera, meditazione e pace. Il progetto prevede un grande Prato della Pace attorno al sacro Bodhi Tree, albero sacro della tradizione caratterizzato da un elevata biodiversità, e allo Stupa di Buddha ancora intatto, mantenendo una forma di rispettosa distanza per rendere i resti archeologici accessibili per future ricerche.

In coerenza con la filosofia progettuale di Stefano Boeri Architetti, caratterizzata dall’integrazione tra la natura vivente e l’architettura, il masterplan prevede un elemento centrale – il Prato della Pace – concepito come uno spazio aperto per la contemplazione, con un disegno al suolo che richiama il mandala e il ruolo simbolico del luogo. Il grande prato centrale, di 600 metri di diametro, è circondato da un sistema circolare di strutture, spazi culturali e aree per la meditazione e la preghiera, coperte da un Giardino della Biodiversità.

Il progetto per Ramagrama Stupa rappresenta una sfida straordinaria: quella di creare un centro per la preghiera, la meditazione e la pace in uno dei luoghi più sacri del Buddhismo, rispettando il ricchissimo simbolismo delle scritture buddhiste, per proporre un progetto che diventi uno dei più significativi sul patrimonio culturale in Nepal.  

Per leggere l’articolo completo: https://www.dezeen.com/2023/12/15/stefano-boeri-architetti-ramagrama-stupa-nepal/

La notizia è stata ripresa anche da ArchDaily, ArchDaily Brasile, Urdesign, Designboom, Archinect, aasarchitecture, World Architecture, IoArch, Pambianco Design, Artribune, Topscape Paysage, Modulo, Yako Design, Rinnovabili, Ingenio, Agenda Viaggi, Il Giornale dell’Arte, Idealista, Interiorissimi, Gooood, Arqa, The Grand Tourist, Natural News.