Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

Rassegna stampa Frankfurter Allgemeine | Il trend della sostenibilità

Frankfurter Allgemeine | Il trend della sostenibilità

Il settore immobiliare sta interiorizzando il concetto di sostenibilità. Lo standard energetico negli investimenti immobiliari è estremamente importante, sia per gli acquirenti privati ​​che per gli investitori istituzionali.

Oggi sul più influente quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine un articolo dell’esperto del mercato immobiliare Harald Czychol sottolinea la tendenza alla sostenibilità. Oggi l’efficienza energetica è uno standard diffuso. In foto a rappresentare questi concetti il Bosco Verticale di Milano, uno dei primi esempi realizzati della nuova architettura: con i suoi 800 alberi e la strategia innovativa è considerato come propulsore della tendenza sostenibile.

Per la certificazione “Green Building” esistono tre standard, riconosciuti da tutti gli operatori del settore: il LEED Americano (Leadership in Energy and Environmental Design), il BREEAM britannico (Building Research Establishment Environmental Assessment Method) e il sigillo tedesco DGNB. Tutti e tre forniscono informazioni su efficienza, sostenibilità ambientale e caratteristiche di risparmio energetico. Nel settore immobiliare degli uffici oggi non esiste più alcun edificio non certificato con almeno uno dei tre marchi Green Building. “I più grandi sviluppatori del settore procedono alla certificazione automatica dei propri edifici”, afferma Hermann Horster di BNP Paribas Real Estate. “E’ una tendenza determinata dal fatto che le grandi aziende sono pronte ad affittare solo spazi certificati. Una conseguenza delle linee guida di responsabilità sociale d’impresa, che molte importanti società internazionali si sono imposte”.

Il Bosco Verticale a Milano ha il certificato LEED Gold per le sue caratteristiche eco-sostenibili e di risparmio energetico: come la raccolta dell’acqua piovana e il riciclo delle acque grigie, l’uso di energia geotermica per il riscaldamento, e le stesse proprietà degli alberi che migliorano la qualità dell’ambiente interno ed esterno. Gli alberi e le piante sono in grado di assorbire CO2 e rilasciare ossigeno, umidificare e raffreddare l’aria negli appartamenti. Queste proprietà naturali della vegetazione consentono di ridurre il consumo energetico per i sistemi di riscaldamento e raffreddamento, oltre al vantaggio di creare un ambiente piacevole e rilassante.