Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

Homepage cnn | l’architetto che trasforma le città in boschi verticali

cnn | l’architetto che trasforma le città in boschi verticali

“Penso che gli alberi siano come degli individui” spiega Stefano Boeri in un’intervista a CNN. “Ognuno ha una sua evoluzione, una sua biografia, una sua forma.”

La passione dell’architetto del Bosco Verticale nasce infatti dalla storia del Barone Rampante in cui Cosimo Piovasco di Rondò si arrampica su un albero promettendo di non scendere mai più.
Una storia che ha ispirato l’architetto a considerare la natura come elemento fondamentale per migliorare le condizioni ambientali degli insediamenti urbani e per rendere le nostre città più vivibili e resilienti.

“L’ampiamento delle superfici verdi dentro e fuori le nostre città è una delle strategie più efficienti per contrastare il Cambiamento Climatico. Quindi un Bosco Verticale è una delle maniere possibili per … ampliare le superfici biologiche, orizzontalmente e verticalmente. (La soluzione) non sono solo i giardini. Perchè non sfruttare le superfici verticali?”. Racconta l’Architetto a CNN a proposito del prototipo milanese del Bosco Verticale, il primo risultato architettonico, parte di una più ampia ricerca condotta da Stefano Boeri Architetti, la Forestazione Urbana, che viene discussa dal 28 Novembre al 1 Dicembre a livello internazionale al primo Forum Mondiale sulle Forestazione Urbana a Mantova.

 

Per leggere l’articolo completo: https://edition.cnn.com/style/article/riba-vertical-forest-stefano-boeri/index.html