Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

Homepage casa del futuro | posa della prima pietra

casa del futuro | posa della prima pietra

Oggi si è tenuta ad Amatrice la cerimonia per la posa della pietra della Casa del Futuro, alla presenza di Savinio D’Amelio (sup.gen. Famiglia dei Discepoli di Don Minozzi), Domenico Pompili (vescovo di Rieti), Giovanni Legnini (commissario straordinario Ricostruzione sisma 2016), Alessio D’Amato (Assessore, Regione Lazio), Giorgio Cortellesi (sindaco di Amatrice) e i rappresentanti delle istituzioni locali.
Il progetto, presentato da Stefano Boeri, prevede la ricostruzione del Complesso Don Minozzi, distrutto dal sisma del 2016.

L’idea alla base del progetto è il rapporto con gli spazi aperti: il Complesso Don Minozzi sorgerà infatti attorno a quattro corti (Corte Civica, Corte del Silenzio, Corte dell’Accoglienza, Corte delle Arti e Mestieri). “E’ l’inizio di una città; una città che riparte dal lavoro, dallo spazio civico, riparte dai giovani e riparte anche dalla spiritualità”, commenta Stefano Boeri.