Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

Homepage la stampa | alberi, scuole e quartieri autosufficienti per salvare le città

la stampa | alberi, scuole e quartieri autosufficienti per salvare le città

Su La Stampa la partecipazione di Stefano Boeri agli Stati Generali dell’Economia, in un articolo che spiega i progetti presentati al Premier Conte: “Centri civici come hub e ripopolamento dei borghi, insieme a sessanta milioni di piante per combattere l’inquinamento causato dalle polveri sottili. Alberi, scuole e quartieri autosufficienti per salvare le città”. Cinque proposte concrete per l’Italia che verrà, tra metropoli sempre meno basate su luoghi centrali e sempre più sui sobborghi ed una forte presa di posizione contro il consumo di suolo e la cementificazione dei territori.

Trasformare Invitalia in un’agenzia per l’ambiente, che abbia come missione di progetto la forestazione urbana; promuovere una legge quadro per trasformare le scuole in fulcro dei servizi di quartiere; sperimentare contratti di reciprocità tra città e borghi storici nelle aree interne; includere nella legge sull’architettura un progetto nazionale per la sostituzione di 4 milioni di edifici obsoleti; promuovere di un quadro di norme sullo spettacolo dal vivo, sul modello del Live Music Act inglese.

Spunti di riflessione che Stefano Boeri sceglie di illustrare a partire dall’immagine di un olivastro di 4 mila anni che cresce a Luras, in Sardegna: “Un simbolo della forza del mondo vegetale, rispetto alla fragilità che tutti sentiamo in questo periodo. Da parte del mondo della cultura c’è grande preoccupazione per la situazione, ma anche la percezione che siamo davanti ad una opportunità formidabile per accelerare alcune scelte: nessuno vuole tornare alla normalità che ha generato questo disastro”.

Per leggere l’intero articolo consultare La Stampa di oggi 22 giugno 2020 oppure il link: https://www.lastampa.it/topnews/primo-piano/2020/06/22/news/boeri-alberi-scuole-e-quartieri-autosufficienti-solo-cosi-possiamo-salvare-le-nostre-citta-1.38994620