Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

Rassegna stampa sportweek | la nuova architettura milanese

sportweek | la nuova architettura milanese

Milano investe sulle nuove opere architettoniche e coinvolge architetti di fama mondiale confermando la sua posizione di capitale internazionale. Così da Piazza Gae Aulenti a City Life continuano a comparire nuovi edifici e torri, corrispondenti all’attitudine dinamica e contemporanea del capoluogo lombardo.

«La verticalità fa parte della tradizione di questa città. Dalla torre del Filarete nel Castello Sforzesco a quelle di Giò Ponti vicino ai Giardini Pubblici e alla Triennale, c’è una storia importante che conduce a questa ultima trasformazione», commenta Stefano Boeri che come progettista del Bosco Verticale ha contribuito a rendere unico il nuovo sviluppo urbano di Milano.

Importanti opere hanno contribuito alla riqualificazione di aree degradate. Milano è riuscita a coinvolgere architetti del calibro di Daniel Libeskind, Rem Koolhaas, i giapponesi Sanaa, Zaha Hadid Architects, Peter Eisenman, ma anche italiani come Mario Cucinella e Michele De Lucchi. Oggi la città ha creato un dialogo diretto con le sue nuove architetture, simbolo di un impegno ed una rinascita divenuta caso esemplare in Italia.