Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

Homepage qn | smart city

qn | smart city

Sull’inserto economico di QN, un’intervista a Stefano Boeri che riassume i concetti chiave di Smart City in vista del superamento dell’incerto futuro post Covid-19. Architetture immaginate per le nuove condizioni di vita, in quartieri e realtà autosufficienti dal punto di vista energetico, del cibo, dell’acqua, della mobilità dolce e di un sistema sanitario diffuso. Un esempio lampante il progetto presentato per Tirana Riverside, in Albania, che ospiterà 12 mila persone e sarà dotato di tutte le tecnologie, immerse in grandi parchi e giardini pubblici e condivisi.

I tetti – intesi come quinta facciata degli edifici – vengono pensati come superfici verdi in grado di ospitare pannelli fotovoltaici, spazi di lavoro e per lo sport, per dare ancor più valore a costruzioni che contengono appartamenti ideati come luoghi di incontro e di soglia, con stanze flessibili e modificabili nel tempo, per accogliere esigenze abitative e di lavoro.

Spazi esterni protagonisti, da ripensare e rigenerare anche all’interno delle città come Milano, Roma, Napoli e Bari, con una particolare attenzione per Prato, dove lo studio Stefano Boeri Architetti sta sviluppando un progetto – il Prato Urban Jungle – che include il verde come uno strumento formidabile per la cura dell’essere umano e dell’ambiente.