Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

Rassegna stampa ARCHITECTURE + DESIGN INDIA | IL BOSCO VERTICALE

ARCHITECTURE + DESIGN INDIA | IL BOSCO VERTICALE

2 ottobre 2017

Il Bosco Verticale ideato da Stefano Boeri è un modello di edificio residenziale sostenibile, un progetto che parla di riforestazione metropolitana e che contribuisce alla rigenerazione dell’ambiente e alla biodiversità urbana. Si tratta del primo esempio di densificazione verticale della natura all’interno della città, che opera in relazione alle politiche di rimboschimento e naturalizzazione dei grandi confini urbani e metropolitani. Il Bosco Verticale di Milano è composto da due torri residenziali di 110 e 76 m di altezza, è stato realizzato nel centro della città, ai confini del quartiere Isola, e ospita 800 alberi  (di 3, 6 o 9 metri), 4.500 arbusti e 15.000 piante e una vasta gamma di vegetazione e piante floreali, distribuiti in relazione alla posizione delle facciate verso il sole. In ogni Bosco Verticale è presente una quantità di alberi che occuperebbe una superficie di 20.000 mq. Il sistema vegetale del Bosco Verticale aiuta nella creazione di uno speciale microclima, produce umidità e ossigeno, assorbe particelle di CO2 e polveri sottili.
Il magazine indiano Architecture + Design parla del Bosco Verticale nel numero di settembre 2017, dedicato al “Responsive Design”.