Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

Rassegna stampa AIRFRANCE-KLM | GLI IMPRENDITORI CINESI ENTUSIASTI DEL BOSCO VERTICALE DI STEFANO BOERI

AIRFRANCE-KLM | GLI IMPRENDITORI CINESI ENTUSIASTI DEL BOSCO VERTICALE DI STEFANO BOERI

29 settembre 2017

Nanjing Vertical Forest, progettata da Stefano Boeri Architetti, sarà il primo Bosco Verticale realizzato in AsiaLe due torri che compongono il complesso saranno caratterizzate dall’alternarsi di balconi e vasche verdi, sul modello del Bosco Verticale di Milano. Lungo le facciate, 600 alberi di grandi dimensioni, 500 alberi di taglio medio (per un totale di 1.100 alberi di 23 specie autoctone) e oltre 2.500 arbusti e piante a caduta andranno a coprire una superficie di 6.000 mq. Una vera e propria foresta verticale che contribuirà a rigenerare la biodiversità locale, ridurrà le emissioni di CO2 di circa 25 tonnellate ogni anno e produrrà circa 60 kg di ossigeno al giorno. Nanjing Vertical Forest è la testimonianza di un successo economico e urbanistico di Stefano Boeri Architetti in Cina, situato in un’area destinata a guidare il processo di modernizzazione di Jiangsu sud e lo sviluppo della zona del fiume Yangtze. Un’ulteriore segnale di questo incremento è il progetto di Liuzhou Forest City una città che combatte l’inquinamento atmosferico, la prima città foresta cinese.

https://www.your-bizbook.com/en/Club-China-News/chinas-developers-embrace-stefano-boeris-vertical-forest