Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

med park

med park

Immagini

Progetto

Gara in due fasi per la riqualificazione urbana, architettonica e funzionale dell'area portuale di Napoli.

Luogo

Napoli, Italia

Anno

2005

Cliente

Autorità portuale di Napoli-Nausicaa

Credits

Boeri Studio (Stefano Boeri, Gianandrea Barreca, Giovanni La Varra)

Team:

Frederic De Smet (Coordinatore)

Sila Barracco (Coordinatore)

Giovanni Ambrosio

Daniele Barillari,

Marco Bernardini

Silvia Brandi

Pina Cecere

Giancarlo Covino

Massimo Cutini

Maddalena De Ferrari

Vincenzo Ferrara

Agostino Granato

Andrea Grippo

Anniina Koivu

Susanna Loddo

Corrado Longa

Adele Martiniello

Giuseppe Mascolo

Antonella Mazzotti

Giovanni Panico

Roberto Perego

Dino Polverino

Mariemma Porto

Chiara Quinzi

Riflettendo sulla natura degli spazi tra la città e il porto di Castellammare di Stabia (Napoli), il progetto identifica un “ambito intermedio”, definito da un proprio linguaggio e con caratteristiche architettoniche e spaziali specifiche sia rispetto all’infrastruttura portuale sia rispetto alla maglia urbana. Da tale concetto scaturisce il MED Park (Mediterranean Environmental Deck): una nuova area dedicata alla ricezione di passeggeri portuali e residenti, capace di intercettare i flussi e i modi di abitare che distinguono le due diverse zone poste ai suoi bordi. Il programma di intervento è articolato da tre principi cardine: la razionalizzazione della viabilità marittima e terrestre; un nuovo parco urbano a mediazione tra la città e il porto; l’efficienza tecnologica, ambientale ed energetica delle reti infrastrutturali. A tale scopo, il progetto spinge all’estremo le caratteristiche di sei differenti paesaggi, rafforzando i confini dall’uno verso l’altro: il grande recinto della Fincantieri e i suoi specchi d’acqua per gli attracchi, i vari, le manovre; il sistema di spiagge balneari a ovest, connesso con gli impianti termali e compresso tra il mare e l’orografia scoscesa; il centro storico e il suo affaccio sulla costa; il MED Park, sul fronte a sud del golfo; il fronte parallelo a via Garibaldi; il porto turistico a nord.

 

Press release