Email

[email protected]

Phone

+39 02 55014101

Sede Italiana

Via G. Donizetti, 4
20122 Milano IT

Homepage il giornale | norcia, riapre il centro sotto sequestro

il giornale | norcia, riapre il centro sotto sequestro

La Procura di Spoleto ha approvato ieri la riapertura del Centro Polivalente e di Protezione Civile di Norcia a seguito della scossa di terremoto 4.6 avvertita nel maceratese. Gli avvocati del Sindaco hanno infatti presentato un’istanza urgente per richiedere l’utilizzo del centro come luogo di riparo per i cittadini che ne hanno bisogno.

Il Centro era stato sottoposto a sequestro lo scorso 13 Marzo dalla Procura di Spoleto che accusa il Sindaco di Norcia Nicola Alemanno e l’architetto Stefano Boeri di aver realizzato una struttura non temporanea – nonostante sia realizzata interamente a secco, con elementi strutturali in legno e rivestimento in pannelli lignei, fatta eccezione per la platea in cemento, indispensabile per garantire la solidità di una struttura antisismica. L’accusa riguarda infatti il mancato ottenimento del permesso di costruire e dell’autorizzazione paesaggistica, non necessarie per opere temporanee.

“In attesa che la Cassazione si pronunci, in merito al ricorso presentato dai legali di Alemanno per il dissequestro della struttura, i cittadini di Norcia potranno godere di un rifugio sicuro, in caso si presentino nuovamente scosse sismiche di una certa entità”. Sicuramente per il momento è un bel traguardo, ma si spera che la struttura venga riaperta non solo per garantire un riparo sicuro ma anche la continuità delle attività pubbliche che, da diverso tempo, altrove non possono svolgersi.

L’articolo completo su: http://www.ilgiornale.it/news/cronache/norcia-riapre-centro-posto-sotto-sequestro-1514437.html