CASA .ITALO | LE DODICI STAZIONI

aprile 13, 2011

PROGETTO DEFINITIVO / Le 12 stazioni
(luglio 2009 – luglio 2010)

Il concept di Casa .italo, che definisce uno spazio fluido di servizio al viaggiatore attraverso un perimetro tecnologico e arredi circolari ad “isola”, permette di definire gli ambienti che a partire dalla fine di quest’anno accoglieranno i clienti del servizio ferroviario di NTV – Nuovo Trasporto Viaggiatori.

Nelle 10 città posizionate lungo i tracciati dell’Alta Velocità (Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Venezia, Mestre, Torino, Salerno, Padova) sono individuate 12 stazioni in cui posizionare le diverse Casa .italo.

La modularità del sistema di composizione di Casa .italo permette di equilibrare servizi e dotazioni nelle diverse stazioni, da quelle con superfici ridotte a quelle con spazi più generosi ed accoglienti. I servizi minimi (acquisto di biglietti attraverso emettitrici automatiche, informazioni sugli orari e supporto diretto del personale NTV attraverso l’info desk) sono sempre garantiti, ma all’aumentare delle superfici d aumentano anche i servizi: il perimetro attrezzato è implementato da moduli dedicati alla navigazione web o alla distribuzione di riviste e depliant e il desk informativo è affiancato da tavoli wifi (di piccole e medie dimensioni) e poltrone per il relax temporaneo dei viaggiatori. Nelle stazioni più grandi, Milano e a Roma, gli ambienti di Casa .italo si ampliano ulteriormente e comprendo aree riservate e servizi igienici, spazi in appendice a quello principale, dotati di comfort e servizi utili a chi ha necessità di permanenza prolungata in stazione.

Il progetto di Casa .italo, infine, prevede ambienti di back-office, accessibili dagli spazi di accoglienza attraverso appositi passaggi all’interno del perimetro attrezzato: il personale di NTV può qui accogliere i viaggiatore che necessitano di particolare assistenza, monitorare il funzionamento di Casa .italo, contattare le altre Case lungo la linea ferroviaria e sostare in attesa della partenza dei treni.

Informazioni progetto

Stefano Boeri Architetti / Progetto architettonico

team:
Davide Rapp (project leader)
Marco Brega (coordinamento)
con
Marco Giorgio
Angela Parrozzani

collaboratori:
Isabella Gaetani
Giuseppe Porcelli

Consulenti

dotdotdot / Interaction design
46xy / Progetto grafico
Salottobuono / Progetto architettonico
Ferrari & Brocajoli SRL / Progetto impiantistico
Andrej Mikuz Architetto / Fattibilità tecnica e Computazione

 

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.