STEFANO BOERI ARCHITETTI VINCE IL CONCORSO PER LIUZHOU MASTERPLAN

novembre 14, 2016

Stefano Boeri Architetti in collaborazione con il TongYan Planning Institution Project ha appena vinto un concorso internazionale per il Masterplan di Liuzhou, una grande città cinese, non lontana da Nanjing.

Questo è il primo studio in Cina a fornire la regolamentazione del Bosco Verticale come bonus di terreno, per stimolare i futuri investitori e pianificatori, verso la costruzione di una nuova  Città Foresta. Non come disegno ideologico, ma  pianificazione pragmatica del sito combinata con le nuove normative cinesi.

Il progetto mira a sviluppare un’area che si trova tra il fiume e la montagna ed è un esempio dei modi infiniti in cui la filosofia del Bosco Verticale può essere applicata. Case a schiera, ville e torri saranno costruite in questo settore, che diventerà una sorta di “ponte urbano” tra la nuova città Liuzhou,  ancora in costruzione al di là del fiume, e  la vecchia Liuzhou sulla stessa banca della zona del masterplan di Stefano Boeri Architetti.