EARTHQUAKE, STEFANO BOERI PARLA DELLA RECOSTRUZIONE AL MATRIX CANALE 5

novembre 2, 2016

Come gestire il processo di ricostruzione, e la sua componente sociale dopo il terremoto in Italia centrale? Cosa fare durante il processo di ricostruzione e prima del risultato finale? Quale e la vera prospettiva in base allo stato attuale? Come evitare gli errori precedenti di ricostruzioni fatte in Italia dopo i terremoti che hanno scosso il paese dal Settanta ad oggi? Queste sono alcune delle domande che Stefano Boeri ha rivolto durante il suo intervento a Matrix Canale 5, con il giornalista Nicola Porro e hon. Paola De Micheli e Alessandro Cecchi Paone.

Il primo passo per la ricostruzione, ha detto Stefano Boeri, è quello di ripristinare o ricostruire le fabbriche, poi le case, e chiese. E il legno è il miglior materiale che può essere utilizzato per la ricostruzione, soprattutto a causa della sua leggerezza e flessibilità. Il primo obiettivo per qualsiasi ricostruzione è quello di preservare l ‘ “ambiente sociale” delle città e la sfida è quella di ricostruirle, prestando attenzione alle radici e la storia degli edifici, ma senza dimenticare di guardare al futuro.

http://www.video.mediaset.it/video/matrix/full/puntata-dell-1-novembre_660037.html