MOLO BEVERELLO, NaplesMOLO BEVERELLO, Napoli

March 15, 1998

The municipality of Naples launched the project, for the recovery of the passengers area at the port of Naples, with the objective of giving the waterfront back to the city. Phase zero of this project was the installation of a temporary public space near the cruising boats port area: a symbolic act, razing to the ground the wall which severed this part of waterfront from the city: a promenade was then installed on its placeIl comune di Napoli ha deciso di elaborare un progettodi _Progetto per il recupero dell’area passeggeri del porto di Napoli ai fini di una progressiva restituzione del lungomare alla città. La fase iniziale di questo progetto è stata l’installazione di uno spazio pubblico temporaneo vicino all’area del molo delle navi da crociera: un’azione simbolica, in cui le mura che separavano questa parte di città furono rase al suolo e in questo spazio venne poi installata una passeggiata.
Il progetto consiste in una passerella in legno (350x14m) collocata su tubi di acciaio. La passerella fa da riparo a panchine e da prolungamento all’imponente castello del Maschio Angioino, ampliandosi e diventando una piattaforma. La passerella, installata nel 1998, è stata di recente smantellata.

Informazioni progetto

luogo: Napoli, Italy
incarico: Progetto preliminare
anno: 1998
committente: Società Porto Antico
superficie costruita:
importo: 310.000€

Progetto architettonico:
STEFANO BOERI

Team:.
The promenade consisted in a wood-decked 350×14 metres catwalk, placed on a steel tubes structure. Along the catwalk wooden shelters and white marble blocks (as seats) were arranged. As the catwalk reached the foot of the massive Maschio Angioino castle, it widened, becoming a platform. The catwalk, installed in 1998, was recently dismantled.

Project information

location: Napoli, Italy
commission: preliminary project
year: 1998
client: Società Porto Antico
built area:
budget: 310.000€

Architectural Design:
STEFANO BOERI

Team:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.