MaimeriMaimeri

May 11, 2009

Project Information
Neviglia, Italy

The project is oriented to the development of a new compact residential lot endowed with services so as to on one hand complement the similar character that the “old Paullese” Avenue has acquired in recent years but at the same time so as to propose a new mode of relation with the landscape of the Parco Agricolo thus permitting cohabitation and L’orientamento del progetto è quello di sviluppare un nuovo isolato residenziale compatto dotato di alcuni servizi di rilievo per completare il carattere residenziale e di servizio che ha assunto il tratto della vecchia Paullese ma anche di proporre una modalità di relazione con il paesaggio del Parco Agricolo che permetta la convivenza e la reciproca valorizzazione dell’idea di abitare nel parco agricolo. La forma allungata e compatta del lotto in direzione n/s ha reciprocal valorisation of the notion of living in the park. The elongated and compact form of the site along the north-south axis has brought about the need to reflect upon the construction of a complex and articulated lot of different yet interconnectedresidential typologies.

Furthermire each of the presented hypotheses develops the notion that the new building may represent a urban landmark, located between two streets (new and old Paullese) and that this sign is also introductive to the will of the Maimieri industry to leave a mark of its presence by the construction of an open art museum where art installations will be conceived along with the architectonic definition.
client:
year:2006
commission:
totla area:
budget:

Architectural Design
BOERISTUDIO (Stefano Boeri, Gianandrea Barreca, Giovani La Varra)
Team:portato a riflettere su alcune alternative progettuali che ruotano però tutte attorno alla possibilità della costruzione di un isolato complesso e composto da differenti tipologie residenziali interconnesse. Inoltre, ognuna delle ipotesi presentate, sviluppa l’idea che il nuovo edificio possa rappresentare un landmark di carattere urbano, a cavallo delle due strade (vecchia e nuova Paullese) e che questo segnale sia introduttivo alla volontà della industria Maimeri di lasciare un segno della sua presenza con la costruzione di un museo all’aperto di opere d’arte che potranno essere fruite gratuitamente e che saranno installate e concepite insieme alla definizione architettonica.

Informazioni progetto
luogo: Neviglia, Italia
incarico:
anno: 2006
committente:
superficie totale:
importo:

Progetto Architettonico
BOERISTUDIO (Stefano Boeri, Gianandrea Barreca, Giovanni La Varra)
Team:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.